Storia dell'azienda

Esperienza decennale nel solare e nella biomassa

Ecco alcune pietre miliari della storia di SOLARFOCUS

2019

  • Fondazione della SOLARFOUS Schweiz GmbH
  • Nuova caldaia a pellet/cippato per grandi potenze maximus 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2018

  • Prima caldaia SOLARFOCUS a condensazione: pelletelegance 10 - 24 kW

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2017

  • Ampliamento della gamma con la pompa di calore aria-acqua vampair

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2015

  • Apertura della sede di distribuzione tedesca a Lorsch
  • Nuova caldaia a pellet pelletelegance nelle potenze 10, 15, 20 e 24 kW
  • Nuovi moduli per la produzione di acqua calda sanitaria:  FWMeco, FWMkonvent und FWMautark
  • Nuova applicazione: mySOLARFOCUS-App

 

 

 

 

 

 

2013

  • Ulteriore ampliamento della sede a St. Ulrich bei Steyr.
  • Fondazione della sede tedesca a Lorsch, vicino a Heppenheim.
  • Restyling della caldaia therminator II

 

La caldaia pellettop è ideale per alberghi o applicazioni industriali

2012

  • Ampliamento della gamma:
    pellettop 33, 35 kW, 49 kW e 70 kW – adatto per impianti in cascata fino a 420 kW

 

 

 

 

 

 

 

 

2011

  • Automatizzazione della produzione dei pannelli solari termici 
  • Restyling della caldaia a pellet pellettop con touch-screen
  • Nuova caldaia ibrida octoplus: pellet + solare termico
  • Ampliamento della sede.

 

 

 

 

 

2009

  • Alla conquista del mercato Statunitense.
  • Woodmaster produce la caldaia therminator II su licenza SOLARFOCUS.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2006

  • Cambio del nome in SOLARFOCUS GmbH
  • Nuovo pannello solare termico Sunnyline
  • La nuova generazione della caldaia a legna therminator II

 

 

2002

  • Unione dei due siti produttivi nella nuova sede a St. Ulrich bei Steyr. Superficie: ca. 30.000 mq.

 

 

 

 

 

 

 

 

1999

  • Ampliamento dell'edificio a Grossraming.

 1998

  • Acquisizione della ditta Prüller, specialista della caldaie a biomassa, situata a Grossraming.

 

 

 

 

 

1997

  • Acquisto e ristrutturazione dell'edificio a Aschach an der Steyr.
  • Superficie uffici: 370 mq; superficie per produzione e magazzino: 1130 mq

 

 

 

 

 

 

 

 

1995

  • Trasformazione della ditta individuale in Kalkgruber Solar- und Umwelttechnik GmbH.

 1993

  • Fondazione della ditta individuale Kalkgruber con sede in un edificio preso in affitto a Steyr, Oberösterreich.